]

Area clienti

ACCEDI ORA Area clienti

News CORONAVIRUS - COMUNICAZIONE IMPORTANTE

La Compagnia, in considerazione delle ragioni che hanno portato le Istituzioni ad adottare un approccio di cautela e misure di prevenzione stringenti, e per la tutela di tutti i dipendenti e delle comunità di cui fa parte, protrae lo smart working fino al 6 aprile compreso, estendendo il provvedimento alla sede di Milano e a tutti gli uffici sul territorio.

Dal 6 marzo è prevista la chiusura al pubblico di tutti i Centri Liquidazione Sinistri e il servizio sarà garantito telefonicamente: a questa pagina sono presenti tutti i contatti.

Per contribuire ad affrontare l’emergenza e tutelare la salute, continuiamo a fornire a tutti i collaboratori, con costanza e tempestività, le indicazioni pratiche e le informazioni sull’evolvere della situazione.

L'avere adottato da tempo lo smart working, lo spirito di forte e viva collaborazione che caratterizza la nostra organizzazione unito al desiderio di essere di aiuto, ci aiutano a mantenere elevati livelli di servizio.

In ottemperanza alle recenti disposizioni normative per i clienti residenti nei comuni delle zone focolaio del Corona Virus Covid-19 (Bertonico; Casalpusterlengo; Castelgerundo; Castiglione D’Adda; Codogno; Fombio; Maleo; San Fiorano; Somaglia; Terranova dei Passerini e Vo’ Euganeo):

  • è da considerare temporaneamente sospeso il termine per il pagamento dei premi e delle rate di premio relative a tutti i contratti assicurativi, inclusa l’assicurazione obbligatoria RC Auto, in scadenza a partire dal 21 febbraio 2020 fino al 30 aprile 2020.  Sono esclusi i nuovi contratti stipulati durante il periodo indicato e il pagamento dei relativi premi, nonché i premi unici c.d. ricorrenti, per i quali non sussiste l’obbligo di versamento.
  • In segno di solidarietà e vicinanza abbiamo, inoltre, autonomamente deciso di sospendere, dal  21 febbraio 2020 al 30 aprile 2020, le azioni di sollecito di pagamento dei premi in arretrato e, relativamente ai prodotti di investimento assicurativi, abolire le penali di riscatto oltre che concedere la possibilità di richiedere il riscatto anche nel primo anno di durata contrattuale.

Sospenderemo, infine, per i prossimi 45 giorni, tutte le azioni di recupero dei crediti verso gli intermediari residenti nei comuni delle zone focolaio del coronavirus Covid-19.

Per ogni dubbio o chiarimento il nostro Customer Care è a disposizione dal lunedì al venerdì, festivi esclusi, dalle 8:30 alle 18:30 al numero 800 97 68 68 (chiamate dall’Italia gratuite sia da rete fissa che da rete mobile) oppure puoi scrivere una mail a areaclienti@assimoco.it