Area clienti

ACCEDI ORA Area clienti
Assimoco è società benefit. Qual è il rapporto tra Società Benefit e B Corp certificata?

News & Approfondimenti

Assimoco è Società Benefit. Qual è il rapporto tra Società Benefit e B Corp certificata?

21 febbraio 2020

Le B Corp e le Società Benefit sono modelli complementari.

La certificazione B Corp® è una certificazione di eccellenza riconosciuta alle aziende che soddisfano i più alti standard al mondo di performance sociale, ambientale ed economica, riconosciuta da BLab, l’ente non profit che dal 2006 ha sviluppato nel mondo il movimento delle B Corporation. A oggi oltre 70mila aziende nel mondo hanno provato a misurarsi con i requisiti BCorp, ma solamente 2.504 hanno superato il test. In Italia le certificate sono oltre 80. La certificazione si può ottenere solo dopo avere superato il vaglio del protocollo B Impact Assessment (BIA), ed avere ottenuto un punteggio minimo (superiore ad 80). Il B Impact Assessment indaga le azioni di impatto in 5 aree aziendali: Governance – Lavoratori - Comunità - Ambiente – Clienti.

Assimoco ha ottenuto la certificazione B Corp a Maggio 2018, con un punteggio di 80.6.

Il sempre maggiore interesse da parte delle aziende nel voler integrare aspetti profit con quelli sociali, ha spinto la giurisprudenza a definire nuove forme giuridiche: gli Stati Uniti nel 2010 hanno ottenuto l’approvazione della prima legge al Mondo dedicata alle Società Benefit. Seguendo questo esempio, altri Paesi hanno riconosciuto nei propri ordinamenti la possibilità di costituire delle Società Benefit o di trasformare società esistenti in quella forma legale, uno di questi Paesi è l’Italia.

La forma giuridica di Società Benefit è complementare al modello B Corp ed esplicita la responsabilità del management e degli azionisti di perseguire obiettivi di impatto positivo.

È una nuova forma giuridica di impresa introdotta in Italia nel 2015 che identifica una società a scopo di lucro, tassata come tale, che integra nel proprio Statuto scopi di beneficio comune e decide di rispettare i più alti standard di performance, trasparenza e responsabilità in modo da posizionarsi in modo esplicito come azienda che desidera usare il business come forza positiva.

Per vigilare che l'azienda non usi la denominazione 'benefit' per fare pubblicità ingannevole o che non commetta altre violazioni del codice del consumo, è obbligatorio redigere – assieme al bilancio – una relazione annuale per spiegare quali attività 'benefit' sono state condotte, unitamente ad una valutazione interna dell'impatto di queste azioni utilizzando il B Impact Assessment o altro standard internazionale, la cui struttura sia in linea con quella del BIA.

Tale relazione sul perseguimento del beneficio comune della Società Benefit, depositato con il bilancio secondo le scadenze civilistiche, deve essere inoltre accessibile a tutti dal sito web dell'azienda.

Assimoco ha deciso di intraprendere parallelamente i due percorsi, quello di certificazione B Corp e quello di trasformazione in Società Benefit.

Siamo la prima compagnia di assicurazioni in Italia ad avere acquisito la qualifica di Società Benefit, e anche la prima certificata B Corp.